Come risparmiare prenotando la vacanza prima

Oggi parleremo di questa nuova tendenza italiana in fatto di prenotazione di viaggi, ovvero come risparmiare prenotando la vacanza prima.

A dir la verità non è stata una nostra invenzione ma si tratta di un modo di fare che all’estero è già in voga da qualche anno.

Tedeschi, francesi e inglesi ormai da un po’ di tempo sono soliti prenotare i propri viaggi con largo anticipo.

Noi italiani invece, chissà come mai, fino a poco tempo fa abbiamo sempre pensato che la cosa migliore invece fosse prenotarsi la propria vacanza al massimo un paio di mesi prima se non qualche settimana prima della partenza.

Comunque, meglio tardi che mai!

Ecco i vantaggi di prenotare la vacanza un anno prima

Come già detto e ripetuto più volte su queste pagine, il ‘last minute’ è morto e defunto.

Se speri di farti una bella vacanza pensando di prenotare a pochi giorni dalla partenza ti sbagli di grosso (se non ci credi leggi questo articolo).

Poco tempo prima della data stabilita rimangono solo posti invenduti, ovvero GLI SCARTI CHE NESSUNO HA VOLUTO e tu, giocando in serie A, non sei qualcuno che si accontenta degli scarti, dico bene?

Alcuni esempi di come risparmiare prenotando la vacanza prima

Voglio però parlarti di numeri per farti capire bene quale sia il reale vantaggio che potresti ottenere.

Parliamo di diverse possibili destinazioni e di quello che potresti trovare prenotando da gennaio a marzo.

Vuoi andare in vacanza in qualche villaggio tra Puglia e Sardegna? Ci sono eccellenti tour operator, con cui collaboriamo anche noi che offrono proposte molto vantaggiose, come bambino gratis e pacchetto scontato del 20% per adulto. So che fai fatica a crederci, ma se ci scrivi te lo dimostriamo, garantito!

Se ti piacerebbe visitare una destinazione come Egitto o Grecia, anche qui ci sono offerte Super Prenota Prima che ti lasceranno senza fiato che possono incidere anche per varie centinaia di euro sul prezzo finale.

Inutile poi menzionare ancora una volta le compagnie aeree, che offrono prezzi da urlo per chi prenota 10/11 mesi prima, non appena escono i prezzi per la stagione prossima.

Al contrario invece in alcuni casi vengono applicati supplementi per le ultime disponibilità, facendo cambiare rotta a chi solitamente era abituato a prenotare all’ultimo minuto.

Specialmente se la tua famiglia è numerosa avresti il dovere da buon genitore, di regalare una vacanza indimenticabile ai tuoi figli e quale modo migliore che farlo risparmiando?

Perché accade questo?

Il motivo per cui accade questo è semplicissimo.

Il mondo non è stato investito da un’ondata di bontà sconfinata da parte di tutti quanti, ma incentivare le prenotazioni anzitempo permette ai vari tour operator di riuscire a programmare al meglio la stagione turistica, permettendo anche di offrire servizi migliori ai propri clienti.

Le campagne dei tour operator hanno convinto i clienti a prenotare prima

Come scritto in apertura, da qualche settimana abbiamo notato questa tendenza della nostra clientela che in maniera molto previdente sta decidendo di prenotare le proprie vacanze fino a 11 mesi prima.

I tour operator hanno fatto una grande campagna di sensibilizzazione, ma con tutta onestà possiamo dire che anche noi, per lo meno con coloro che ci seguono, abbiamo predicato tanto per far si che non si lasciassero scappare ghiotte occasioni, e posso dire con piacere che ci siamo riusciti!

Da quello che posso vedere quindi, molte persone stanno facendo dei veri e propri affari, e non posso che esserne felice, vista l’importanza che la vacanza ricopre nella nostre vite: lavoriamo un anno intero, facciamo sacrifici, ed è giusto che alla fine ci sia una meritata ricompensa.

Tu che ne pensi?

Se vuoi trovare la vacanza che fa per te, visita il nostro sito-vetrina oppure scrivici in chat per trovare insieme l’offerta migliore