fbpx

Dove andare in vacanza con tuo figlio?

Quando stai programmando una vacanza con tuo figlio sei sempre li che sconforto e indecisione prendono il sopravvento su di te. Si alternano per tormentare come il mal di denti i tuoi pensieri circa la decisione per la meta del tuo prossimo viaggio.

E’ sempre difficile scegliere, lo ammetto, specie se sei un genitore single che giustamente pretende di fare bella figura di fronte al cucciolo e vuole essere l’artefice del regalo più bello, oppure sei un nonno: si sa, i nonni vogliono sempre viziare i loro prediletti (a costo di far arrabbiare i genitori!) e regalare esperienze indimenticabili; oppure quest’anno tuo figlio é stato promosso a pieni voti ed é giusto che meriti la giusta ricompensa.

Bambini e viaggi

Un bambino (o perché no, un adolescente) abituato a viaggiare con i propri genitori, é sicuramente un bambino con una marcia in più. Senza nulla togliere a nessuno, i bambini che viaggiano sono costantemente alla ricerca di scoperte e curiosità e non sono mai sazi di conoscenza.

Ricordo che da piccolo ero appassionato di antiche civiltà e mi sarebbe tanto piaciuto poter visitare quei posti dove anticamente grandi uomini muovevano i loro passi.

Così mi immaginavo tra castelli e piramidi o tra antiche rovine e opere d’arte.

Un bambino sa guardare il mondo con gli occhi pieni di meraviglia e ogni cosa nuova per lui é fonte di stupore. Ogni esperienza di questo genere che vive é qualcosa che apre la sua mente elevandola sopra la massa.

Un bambino che viaggia sarà sicuramente un adulto più consapevole del mondo che lo circonda.

 

Dove andare in vacanza con tuo figlio?

I posti in cui andare in vacanza con tuo figlio, sono quei luoghi in cui potrà sicuramente soddisfare tutte le sue curiosità, gran parte delle quali arrivano da quello che sta studiando a scuola o da suoi personalissimi interessi. Non dimentichiamoci poi che molto desiderio di viaggiare e fare esperienze possa derivare anche da mega parchi di divertimento o tematici.

Le tipologie di viaggio con tuo figlio e le destinazioni possibili

Innanzi tutto iniziamo con il distinguere vacanze o soggiorni brevi da viaggi lunghi almeno una settimana.

Soggiorni brevi

Parlando di soggiorni brevi, sicuramente una capitale europea o una città d’arte potrebbe racchiudere tanto da fare nel giro di due o tre giorni. Rimaniamo per forza nel corto raggio

In cima alla classifica metterei città come Roma, Torino , PortoLisbona, Londra, Parigi, Atene, Madrid, che ricorrono costantemente anche nei libri di storia dei ragazzi: sicuramente data la didattica potrebbero essere destinazioni molto familiari per i ragazzi.

Potrebbero facilmente incontrare quei monumenti che hanno sicuramente già visto e studiato sui loro libri, toccando con mano la storia dei passati regni.

Per un soggiorno breve potreste anche scegliere una destinazione come un parco divertimenti, se l’aspetto ludico é quello che deve prevalere su tutto il resto.

Soggiorni culturali di una settimana

Se si decidono di allungare i giorni di permanenza portandoli ad una settimana, ovviamente le destinazioni di cui sopra sono sempre indicate per i vostri giovani viaggiatori e sicuramente sarà possibile prolungare quella stessa esperienza visitando anche i dintorni.

Inoltre potremmo anche aggiungere destinazioni come Malta che per quanto piccola per essere visitata bene necessita di una settimana: qui potrete entrare in contatto con la storia, set cinematografici di serie televisive e con incredibili scorci naturalistici, dedicando anche parte del viaggio ad un mini soggiorno mare per un tuffo!

Inoltre vorrei ricordare l’Andalusia, una terra incantata oggetto di conquista dei mori che hanno lasciato un prezioso segno indelebile con le loro caratteristiche costruzioni.

Se le storie di castelli e fantasmi sono quello che appassiona tuo figlio allora potresti pensare anche ad un tour della Scozia o recarvi a vedere i castelli della Loira in Francia.

Lungo raggio

Volendo fare un viaggio sul lungo raggio e rimanere comunque su una tipologia di viaggio “comoda” per tutti ed evitare sbalzi d’umore dovuti al fuso, il consiglio migliore é quello di muoversi su destinazioni più o meno sulla nostra longitudine, quindi é possibile visitare luoghi come Kenya, dove potrai sicuramente dedicarti ad attività come il safari, abbinandolo ad un soggiorno mare, oppuere Zanzibar o Mauritius.

Rivolgendosi sull’Atlantico, soluzioni facili potrebbero essere ad esempio le Canarie, tutte da scoprire, oppure le isole portoghesi come Porto Santo, Madeira o le Azzorre, che riuscirebbero a lasciare a bocca aperta chiunque, figuriamoci un ragazzino pieno di voglia di scoprire!

Vacanza mare

Infine, l’ultima alternativa potrebbe essere la vacanza mare, anche se a questo punto andiamo un pò fuori da quanto visto sopra.

La vacanza mare ha più uno scopo ricreativo o di relax.

Dove andare? Dipende… Se vuoi rimanere in Italia puoi rivolgerti ai villaggi di Sicilia, Sardegna e Puglia, ma non pensare di spendere meno perché sei in Italia. Il lato positivo é che sono i tipici villaggi italiani e pertanto la cucina sarà sicuramente gradita ed inoltre saranno presenti i soliti club e mini club a cui potrete sicuramente dedicarvi entrambi.

Volendo andare a cercare un villaggio per una vacanza mare all’estero, il consiglio é quello di rivolgersi su Creta o Rodi, che metteranno a disposizione servizi come quelli menzionati poc’anzi, oppure se cercate una vacanza in totale libertà ed autogestirvi, destinazioni degne di nota potrebbero essere isole come Santorini, Karpathos, Corfù o Zante.

Tutto il mondo é a vostra disposizione!

Ovviamente queste idee sono per chi si approccia insieme al proprio giovane a diventare un viaggiatore.

Una volta che tuo figlio prenderà dimestichezza con il viaggio, niente potrà più fermarvi, e quelle che potevano essere paure o incertezze iniziali, poco alla volta diventeranno sempre più fonte di nuovi stimoli per nuove scoperte!

 

Stai cercando la vacanza adatta a te e l’agenzia viaggi online che possa offrirti la giusta proposta?

Guarda le nostre proposte: CLICCA QUI!

oppure

Hai le idee chiare e cerchi un viaggio personalizzato?

Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato!

[contact-form-7 id=”948″ title=”Chiedi la nostra consulenza per la tua destinazione. Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato!”]

Aiutaci a diffondere questo articolo: condividi sui social