Quanto tempo prima prenotare il viaggio di nozze?

Quanto tempo prima prenotare il viaggio di nozze: programmare con calma è la chiave…

La tarda primavera, si sa, è uno dei periodi preferiti per convolare a nozze. Ovvio, primavera ma anche estate o i primi giorni di autunno.

Insomma, sposatevi quando volete, ma se dovete prenotare il viaggio di nozze o meglio ancora dovete programmarlo, non è mai troppo presto.

Capisco perfettamente: quando ci si deve sposare ci sono milleuno dettagli a cui pensare, partendo dagli abiti, finendo poi con i centro tavola o le bomboniere.

Anche il viaggio di nozze, nonostante da alcuni non venga considerato con la dovuta importanza ( “capirai, un viaggio di nozze… che ci vuole a organizzare un viaggio di nozze, compri i biglietti onlain, prendi l’otel su buching e il gioco è fatto”), richiede il suo rituale preparatorio per due motivi:

  • Programmare con almeno sei/sette mesi di anticipo ci fa risparmiare dei bei soldini (e tutti sono sensibili al risparmio, anche Silvio);
  • Programmare attentamente, con l’assistenza di un esperto consulente viaggi ci permetterà di organizzare un viaggio indimenticabile.

Pertanto, a meno che non siate come Brooke Logan di Beautiful che avete in programma di sposarvi ventordici volte, il viaggio di nozze è (solitamente), il viaggio della vita.

Leggi anche Viaggio di nozze: come organizzarlo. Niente panico!

Quanto tempo prima prenotare il viaggio di nozze: compatibilità con la licenza matrimoniale

Ok prenotare con anticipo ma prima di tutto avere la certezza della vostra licenza matrimoniale.

A seconda del lavoro che ognuno di noi svolge, la cosa importante è verificare con esattezza le date concesse per la licenza matrimoniale e che queste siano compatibili con la stagionalità della destinazione che si desidera visitare.

Alcuni hanno la loro “licenza” di un mese, dopo la data del matrimonio (si vedano i contratti di lavoro, a ognuno il suo), altri invece possono andare quando gli pare.

Ecco, a seconda del periodo in cui potrete, vi consigliamo vivamente di verificare la compatibilità con la stagionalità del luogo di destinazione.

Leggi anche Viaggio di nozze: come scegliere la destinazione

Ad esempio, se vi sposate a giugno e il vostro sogno sono i Caraibi e potete andare entro il mese successivo alla data del matrimonio, questa destinazione è caldamente sconsigliata per via della stagione umida e del rischio uragani (come i recenti fatti di cronaca ci hanno tristemente dimostrato).

A maggior ragione quindi essere assistiti da un’esperto, gioverà a vostro favore.

Quanto tempo prima prenotare il viaggio di nozze: la possibilità di organizzare la lista nozze

Definire anzitempo il vostro viaggio di nozze, vi consentirà di programmare anche la preparazione della vostra lista nozze.

E’ possibile difatti creare la lista nozze con chi organizzerà la vostra luna di miele.

In questo modo potrete inserire nelle partecipazioni tutti gli estremi per offrire agli invitati la possibilità di contribuire al vostro viaggio garantendo loro i tempi utili per poter versare le loro quote-regalo.

Chi organizza il viaggio di nozze nell’ultimo mese prima del matrimonio, in fretta e furia, difficilmente, potrà usufruire di questo vantaggio.

Quanto tempo prima prenotare il viaggio di nozze: qualche accorgimento in più rispetto ad un normale viaggio

In linea di massima, i principi di cui occorre tener conto possiamo affermare che siano gli stessi di un viaggio normale, con in più un paio di dettagli che tuttavia possono essere fondamentali.

Non prendete sottogamba l’organizzazione delIa luna di miele. Il suo ricordo è bello portarselo dentro come il più bel viaggio mai fatto.

Felice matrimonio a tutti!

Cerca la proposta giusta nel nostro portale dei viaggi