fbpx

Isola dei Cervi: uno dei posti più caratteristici di Mauritius

Dillo ai tuoi amici. Condividi ora!

Isola dei Cervi o meglio, Ile aux Cerfs

Pensate a Mauritius…

il rumore delle onde…il sole…i sorrisi degli abitanti…il bramito dei cervi…
Che?! Cervi? A forza di sognar Mauritius ti sei rimbambita penserete! (solo uno po’ in effetti!)
Invece sentite un po’: in questo paradiso tropicale…i cervi ci sono eccome!
E cosa fanno gli olandesi fuori dalla loro terra natìa per divertirsi? Semplice, andavano a caccia! Evidentemente non c’erano prede di loro gusto sull’isola tant’è che dovettero importare direttamente dall’Olanda decine di esemplari di cervi. Li hanno relegati in una piccola isola poco distante da Mauritius (perché va bene la caccia…ma se è su un’isolotto è meno faticosa no?), dove poi si riunivano per dargli ala caccia.
Da lì prese il nome Île aux Cerfs, l’Isola dei Cervi.
Ora questo isolotto non ha più questi maestosi animali, ma sono rimasti invece all’interno di Mauritius stessa.
Anche se non sono più presenti i cervi, ciò che non ha perso questo isolotto è sicuramente la bellezza.
L’Ile aux Cerfs si trova lungo la costa sud-est di Mauritius, ed è raggiungibile solo tramite battello o motoscafo: è uno dei più attraenti luoghi di tutto il paese, escursione IRRINUNCIABILE se andrete a Mauritius. E’ famosa per le sue distese di sabbia bianca finissima di origine corallina, un mare estremamente trasparente con dei giochi di colore unici…non vorrete più uscirne!
La sua laguna è molto estesa e vi consentirà di starvene a bagno in acque calme e calde al riparo dalle correnti oceaniche.
D’obbligo una passeggiata lungo le sue coste ascoltando da un lato il suono del mare, dall’altro il suono del suo cuore verdeggiante.
Se invece proprio stare fermi in ascolto non fa per voi, all’Isola dei cervi sono numerose le attività sportive in cui potete cimentarvi. Innanzitutto lo splendido campo da golf al centro dell’isola: immerso in una cornice magnifica tra il mare e i monti sullo sfondo…farà passare in secondo piano il fatto che magari non siete proprio il Tiger Woods di turno…
Poi i più disparati sport acquatici saranno a vostra disposizione: avrete solo l’imbarazzo della scelta.
Ma attenzione: come tutte, ahimè, le mete turistiche, sarà più che normale trovare molta gente nei mesi di punta, Agosto e Dicembre in primis. Ed essendo questa isola non molto grande l’affluenza dei turisti sarà maggiormente evidente. Quindi calma e pazienza e come sempre, cerchiamo di rispettare sempre il luogo che ci ospita 🙂
E’ un paradiso… lasciamo che sia così anche in futuro!

-Simo

 

Scopri tutte le offerte Mauritius sul nostro sito-viaggi: clicca al link qui sotto!

www.iviaggidigolia.com

oppure

Hai le idee chiare e cerchi un viaggio personalizzato?

Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato!

 

[contact-form-7 id=”948″ title=”Chiedi la nostra consulenza per la tua destinazione. Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato!”]