fbpx

Canarie: l’eterna primavera a poche ore di volo per tutto l’anno!

Dillo ai tuoi amici. Condividi ora!

Canarie: chi l’ha detto che per avere un clima mite fuori stagione sia necessario farsi dieci ore di volo e spendere un patrimonio?

Questo arcipelago tropicale, formato da sette isole maggiori e sei minori, a quattro ore dai nostri aeroporti, all’altezza del Sahara, è una piacevole oasi in cui rifugiarsi ogni periodo dell’anno per essere accolti da una temperatura che mediamente oscilla dai 25 ai 30 gradi.

Le isole Canarie, per ordine di estensione sono:

  • Tenerife 2.034,21 km² (capitale Santa Cruz de Tenerife);
  • Fuerteventura 1.659,71 km² (capitale Puerto del Rosario);
  • Gran Canaria 1.560,10 km² (capitale Las Palmas de Gran Canaria);
  • Lanzarote 845,90 km² (capitale Arrecife);
  • La Palma 708,26 km² (capitale Santa Cruz de la Palma);
  • La Gomera 369,74 km² (capitale San Sebastián de la Gomera);
  • El Hierro 268,70 km² (capitale Valverde).

…qualche cenno storico…

Per quanto riguarda i contatti con il mondo conosciuto, sembra che Fenici e Cartaginesi conoscessero l’arcipelago delle Canarie.

Il mondo classico le conobbe in modo approssimativo: gli antichi autori hanno menzionato in maniera marginale questi territori nei loro trattati e l’assenza di tracce dovute al passaggio di qualche civiltà conosciuta, lasciano dedurre che fossero una terra di confine.

Durante l’Alto Medioevo, nonostante le vicine coste africane siano state popolate da etnie arabe e berbere, non risulta nessun tipo di contatto tra queste isole e queste genti.

Rimaste ignorate per secoli e prive di risorse, solo a metà del 1300, le Canarie destarono l’attenzione delle mire colonialistiche spagnole ed iniziarono a diventare un punto di approdo.

L’unica cosa certa è che queste terre fossero già abitare dal popolo dei Guanches, una misteriosa stirpe di cui non si conosce l’esatta origine anche se sono state avanzate alcune ipotesi.

Miti da sfatare

Il mito da sfatare riguardo alle isole Canarie è che queste siano costantemente e perennemente battute dai venti.

Il vento c’è come in ogni altra parte del mondo. Solo in alcune zone c’è sempre vento, così come in altre non c’è quasi mai (ve li immaginate i canari con i capelli perennemente scompigliati?!?).

Pertanto, non esiste un’isola più o meno ventosa.

Dovendo rispondere alla domanda “Qual è l’isola più ventosa delle Canarie?” si potrebbe rispondere: tutte e nessuna.

Ogni isola è un continente a se e il clima cambia molto da zona a zona (anche nel giro di pochi km) e da isola a isola.

Probabilmente, il fatto che le Canarie siano meta ambita per gli amanti degli sport acquatici, grazie ai loro venti e alle loro onde, ha fatto si che si creasse nella mente del viaggiatore lo stereotipo di isole ventose.

Ogni isola ha peculiarità e caratteristiche che la distinguono dalle altre, anche climaticamente parlando.

canarie

Quali sono le isole delle Canarie?

Come abbiamo precedentemente accennato le isole dell’arcipelago delle Canarie sono principalmente sette e le troviamo qui di seguito descritte a grandi linee.

Fuerteventura

Immaginate un pezzo di deserto del Sahara, preso e messo li in mezzo all’oceano.

Distese di sabbia bianca e dorata lunghe fino a 40 km (Playa Jandia).

Questa è Fuerteventura. Ideale per una vacanza mare e relax, la sua generale tranquillità saprà coccolare le vostre giornate. La più economica e meglio collegata con gli aeroporti italiani.

La località più viva è Corralejo, in cui potrete abbinare vacanza relax con vacanza divertimento.

canarie

Lanzarote

Benvenuti sulla Luna!

Questa è l’impressione che si ha quando si visita Lanzarote.

Un paesaggio lunare con sfumature color basalto fino ad arrivare all’ocra, a causa delle eruzioni vulcaniche che nei secoli hanno ricoperto il suolo.

Potrete scoprire le diverse oasi naturali e i parchi protetti.

Grande caratteristica: nonostante sia interamente nera, le sue spiagge sono bianche!

Particolare menzione va fatta al parco nazionale Timanfaya.

canarie

Tenerife

Con una superficie di 2.034,38 km² e una popolazione di 908 555 abitanti, è l’isola più grande dell’arcipelago.

Qui si trova il Teide, il vulcano che si pensa dia il nome all’isola (lett. “Montagna Bianca”), che influenza notevolmente il clima di questi luoghi, dividendola in due: il sud è prevalentemente soleggiato e più caldo, mentre il nord è più soggetto a stagionalità simili a quelle continentali.

Il territorio è piuttosto vario: si passa dalla spiaggia alla montagna, da zone verdeggianti a zone aride, da centri turistici densamente popolati a paesini caratteristici.

Particolare menzione va fatta del Parco Nazionale del Teide, il parco naturale più famoso delle Canarie.

Per gli amanti delle spiagge, nominiamo tutta la zona che si stende da Costa Adeje fino a El Medano, in mezzo alla quale troviamo Playa de Las Americas, la più famosa località dell’arcipelago.

canarie

Gran Canaria

Qui risiede, Las Palmas, una delle due capitali amministrative delle Canarie.

Per numero di abitanti è la seconda isola delle Canarie.

Gran Canaria si è meritata l’appellativo di continente in miniatura grazie alla varietà dei territori, dei microclimi e delle cittadine che qui si trovano, che ricordano tanto quelle presenti sul vecchio continente.

Anche Gran Canaria è molto battuta dal turismo di massa.

Particolare menzione va fatta della zona di Playa del Ingles e delle dune di Maspalomas.

canarie

Le meno conosciute ma le più belle (secondo me)

Le isole di Hierro, La Gomera e La Palma, rimangono fuori dai grandi circuiti turistici, ma per la loro autenticità culturale e territoriale, consigliamo vivamente di visitare.

Su queste tre isole troviamo il Parco nazionale di Garajonay (La Gomera) e il Parco nazionale della Caldera de Taburiente (La Palma).

canarie

E ancora si potrebbe star qui a scrivere centinaia e centinaia di parole su quanto le Canarie siano isole così uniche. Ma pensiamo però che il modo migliore di scoprirle ed entrare in contatto con questi meravigliosi territori, sia quello di progettare un tour e viverle.

Stai cercando la vacanza adatta a te e l’agenzia viaggi online che possa offrirti la giusta proposta?

Guarda le nostre proposte sul sito dei viaggi: 

www.iviaggidigolia.com